giovedì 15 luglio 2010

Ma che belle novità...

L'altro giorno il nonno ci ha portato il lettino...si è innamorata e voleva aiutarci a montarlo...
Le piace soprattutto dal di fuori...lo usa come palestrina per tirarsi su e camminare lateralmente...al pomeriggio quando fa il pisolo ci sta volentieri (e io sono più tranquilla...)
di notte...
di notte non ci ha ancora dormito...il papone non è pronto psicologicamente a spostarla...(parole sue)...
vabbè...anche a me va bene così...=)
prima o poi ci ninnerà...




Un'altra bella novità e la piscinetta...
Fa caldissimo e la Rana è sofferente...Io e la nonna abbiamo visto e preso una minipiscina...l'abbiamo messa sul balcone e lei felice sguazza e allaga tutto...
=)(come si può notare dal video...)






video

lunedì 12 luglio 2010

La nostra mini vacanza...ANNECY...

Visto che il maritino aveva tre giorni di ferie (ha finito la scuola giovedì e oggi iniziava a lavorare) ne abbiamo approfittato per andare un we da qualche parte... Siamo andati ad Annecy, in Francia...
Il viaggio di andata è andato bene, Zoina ha dormito tutto il tempo, anche se abbiamo perso l'uscita e quindi il marito ha iniziato a dirmene di tutti i colori (ovviamente era colpa mia se abbiamo sbagliato...era tre ore che gli dicevo qual era l'uscita...nel momento di uscire Zoe si è svegliata e io ho guardato lei...e non ho visto l'uscita...ma visto che era da un pò che dicevo dobbiamo uscire li pensavo che non c'era bisogno che io guardassi il cartello...)
Dopo varie peripezie riusciamo ad arrivare ad Annecy...bellissima ma in macchina un delirio...
Gli animi erano già abbastanza caldi e non riuscendo ad arrivare a destinazione (la via a un certo punto diventava senso unico e non sapevamo come arrivarci) dico al marito di fermarsi all'ufficio del turismo...
Scendo con Zoe...chiediamo informazioni e ci danno una cartina con il percorso...
Ritorniamo in macchina...Zoe dopo quasi 4 ore di viaggio non voleva più stare in macchina...e quindi...piangeva e urlava...
Faccio vedere il percorso e risaliamo in macchina...
Ovviamente chi doveva guardare la cartina?io...quindi io con una Rana urlante ho cercato di guaradre dove eravamo (cosa difficile visto che Zoe mi tirava la cartina perchè voleva attenzioni)
Neanche il tempo di capire dov eravamo il marito parte e mi dice..."allora?dove devo andare?"
I."e che ne so"
M."Come che ne sai?Guarda la cartina..."
I."Se tu ti fermassi un attimo riuscirei a guardare dove siamo e dove dobbiamo andare"
M."guarda che non ci vuole una scenza a guardare una cartina"
I."Allora guardatela"
M."Sto guidando"
I."E io sto guardando la cartina e Zoe che urla"
M."dove dobbiamo andare"
I."non lo so"
Per tutta risposta il marito ha preso la cartina...l'ha appallottolata e buttata...
A quel punto gli animi non erano solo caldi...il marito stava rischiando quasi una botta in testa...
Alla fine gli ho detto di parcheggiare in un parcheggio li vicino alla via...saremmo andati a piedi fino all'albergo e avremmo chiesto sucessivamente come arrivare li con la macchina...
Ovviamente l'ha fatto solo dopo vari giri...
Arriviamo all'albergo...alla reception ci dicono che il parcheggio dell'albergo si sarebbe liberato alle 7...
Saliamo in camera,rinfrescata e poi a fare pappa e poi una passeggiata (nel mentre gli animi si erano quietati)...
Come abbiamo potuto constatare la cittadina è molto graziosa...Zoe si guardava attorno curiosa...e la sua attenzione è stata catturata dai cigni e dalle anatre nei canali che attraversano il centro...












Al sabato decidiamo di fare un bel giro del centro e di andare fino al lago...




Zoe appena avuta la possibilità ha voluto andare in acqua...non ho portato i costumi...si è dovuta accontentare di immergere i piedini...
Dopo essersi bagnata ben bene e visto che non era ancora ora di pranzo abbiamo fatto una tappa al parco...ho pensato che a Zoe sarebbe piaciuto gattonare nell'erba...invece no...anzi...non voleva mettere le mani per terra...




e ovviamente stare sulle spalle di papone è più divertente...






Al pomeriggio siamo dovuti correre in albergo per temporale...
Siamo rimasti li fino all'ora di cena poi abbiamo deciso di uscire con la macchina e cercare un ristorantino fuori città (Annecy è piuttosto cara)
Zoe ha pianto tutto il viaggio di andata e ritorno...oltre a quello non siamo stati molto fortunati...
La cameriera di una scortesia allucinante e poi abbiamo beccato l'unico francese che cucina la carne stracotta...(al marito piace al sangue)
La domenica,ultimo giorno,sigh, siamo andati a fare colazione e poi via verso casa...
Abbiamo pensato di fermarci verso il Moncenisio per pranzo e poi ripartire...
Tre ore e più di viaggio...un icubo...la Rana ha pianto tutto il viaggio...si è addormentata esausta quando prendevamo l'uscita per casa...
Bacio bacio...